Csportmarketing mette in campo Walking Day Valenza

Fra la tappa di Firenze dello scorso 1 ottobre e quella di Milano del 29 se ne infila una davvero particolare, domenica 22, che promette scintille. Walking Day approderà a Valenza, in provincia di Alessandria, con un format davvero inedito che vede la pratica del camminare diventare occasione per riscoprire il territorio attraverso gastronomia, cultura e artigianato. 

Organizzata da CSPORTMARKETING e Promos Italia in collaborazione con Pro Loco Valenza e Associazione L'Oro dal Po al Monferrato, promossa da Opes (Organizzazione Per l’Educazione allo Sport) e patrocinata dal Comune della città dell’Oro piemontese, Walking Day Valenza si snoderà per 5 km nel territorio compreso tra il Po' e il Monferrato.

Unica regola: vietato correre! Con queste premesse, CSPORTMARKETING allarga l’invito a tutti, bambini, adulti e anziani, che potranno essere accompagnati perfino dai loro amici a 4 zampe. La logica è infatti quella di una giornata conviviale in risposta alla sedentarietà che affligge oggi ancora una fetta troppo importante della popolazione italiana, e che vuole promuovere invece la pratica motorio-sportiva. E camminare è davvero un’attività alla portata di tutti. Senza considerare che in questo caso i più pigri saranno invogliati ad indossare le scarpe da ginnastica e ad uscire anche grazie ai golosi punti di sosta dove sarà possibile recuperare le energie e degustare prodotti tipici in compagnia. Ma non solo. Al termine del tracciato, ad attenderli ci sarà la tradizionale sagra dell’arborella con il Palio del Filo d’Oro. Qui gli sportivi passeranno l’ideale testimone agli artigiani che, divisi in 4 squadre, si cimenteranno in una competizione per tirare il filo d’oro più lungo a partire dai 5 grammi, nel tentativo di superare il primato di 133 metri. E in una sorta di cerchio che si chiude, questo stesso filo verrà poi tagliato in tante parti e consegnato ai partecipanti che lo riceveranno quale ricordo della memorabile giornata.

Crediamo che territorio, sane abitudini alimentari unite a quelle ludico motorie saranno sempre di più al centro dell’attenzione – afferma Italo Meli, Amministratore Unico Csportmarketing. “Per questo organizziamo eventi che avvicinino a questi valori, non solo gli sportivi già praticanti ma soprattutto le famiglie senza limiti di età e permettano di trasferire informazioni e pratiche virtuose in un clima di festa e di condivisione di intenti. Valenza ha superato le aspettative con un grande coinvolgimento delle associazioni del territorio facendo rivivere momenti tradizionali collegati alla attività sportiva”. 

Charity Partner si riconferma banco Alimentare, cui sarà devoluta parte della quota di iscrizione di ciascun partecipante.

Info e iscrizioni: www.walkingday.it

 

 

Csportmarketing mette in campo Walking Day Valenza